Chirurgia Generale

Descrizione:

L'attività della Chirurgia Generale comprende: chirurgia in elezione, urgenza ed emergenza nei distretti addominale e toracico.
Ha inoltre una consistente attività senologica con letti dedicati come pure una continuativa attività di chirurgia pediatrica con ricovero dei pazienti nel reparto di pediatria.
L'attività di chirurgia addominale comprende una percentuale importante di chirurgia oncologica (soprattutto gastrica e colorettale) ed epatobiliopancreatica e della parete addominale.
L'impostazione diagnostica e terapeutica avviene secondo PDT e/o linee guida che prevedono la collaborazione con altre U.S.C. o U.S.S. dellAzienda
Quanto alla tecnica chirurgica, quella mininvasiva rappresenta quasi il 100% nella chirurgia epatobiliare e circa due terzi di quella di chirurgia oncologica colorettale elettiva. Anche la chirurgia dei laparoceli è in gran parte mininvasiva.
Molto consistente è pure la quota di chirurgia d'urgenza ed emergenza sia traumatica che spontanea.
L'attività di chirurgia toracica comprende quella dei tumori polmonari e pleurici, delle recidive di pneumotorace spontaneo (apicectomia polmonare più pleurodesi chirurgica) ed inoltre casi selezionati di traumatismi toracici. La metodica di scelta è quella toracoscopica per la chirurgia della totalità degli pneumotoraci recidivi e in casi selezionati di tumori polmonari, pleurici o mediastinici.
L'attività di chirurgia senologica è in espansione e avviene, nell ambito delPDt relativo secondo le moderne tecniche e tecnologie.
L'attività di chirurgia pediatrica si svolge regolarmente secondo programmi condivisi con l'U.S.C. di pediatria.

Direttore:

Pietro Angelo Gaetano Bisagni

Chirurgia Generale

Ospedale Maggiore di Lodi - 6° piano blocco B
Telefono

Chirurgia Generale Lodi 0371.372248
Coordinatore 0371.372277
Direttore 0371.372240

Fax

0371.372167